Menu

  LE COMUNITÀ
  LUTERANESIMO
  TRIESTE
  TRIESTE ATTIVITÀ
  TRIESTE CONCERTI
  TRIESTE DEUTSCH
  TRIESTE ECUMENICA
  TRIESTE SOGIT
  TRIESTE STORIA
  THEOLOGIA
 
 
 

Storia della Chiesa Evangelica Luterana in Italia (CELI)

La Chiesa e il Luteranesimo in Italia

La presenza dei luterani in Italia è stata per lungo tempo un fenomeno marginale. Certamente i pensieri di Martin Lutero e della teologia luterana sono penetrati in Italia già al tempo di Lutero e della Riforma; ma presto vietata e perseguitata la Chiesa Evangelica Luterana non aveva la possibilità di affermarsi. I luterani potevano sopravvivere solo in condizioni particolari e solo se si trattava di luterani stranieri, normalmente luterani tedeschi. Così nel Fondaco dei tedeschi a Venezia la Chiesa luterana è stata presente fin dal tempo della Riforma. A Trieste i primi luterani sono arrivati con l’apertura del porto franco, che concedeva la libertà di religione agli stranieri. I luterani tedeschi potevano già nel 1754 aprire un cimitero evangelico luterano e riformato, nel 1778 fondare ufficialmente la comunità luterana e nel 1786 inaugurare una chiesa luterana. Nel ’800 sono nate in Italia diverse comunità luterane etniche nell’ambito protetto delle ambasciate. Ma solo dopo la seconda guerra mondiale si è vista la nascita di comunità luterane italiane. Si tratta di tre comunità luterane nel golfo di Napoli, fondate soprattutto da Idelmo Poggioli, già sacerdote cattolico, affascinato da Lutero e dalla teologia della chiesa luterana e convertitosi al luteranesimo. Oggi queste comunità luterane si sono unite in una e fanno parte della Chiesa Evangelica Luterana in Italia (CELI).

Le comunità evangeliche luterane erano per lungo tempo indipendenti e nella maggior parte dei casi facevano riferimento alla Chiesa Evangelica Luterana in Germania. Solo nel 1949 le comunità luterane si sono unite nella Chiesa Evangelica Luterana in Italia (CELI). Infatti i luterani non sono organizzati in un’unica chiesa evangelica luterana mondiale, ma come la Chiesa Ortodossa sono organizzati in chiese luterane nazionali o regionali. Queste chiese luterane sono unite mediante la stessa teologia luterana, ma giuridicamente indipendenti. Sono raccolte nella Federazione Mondiale delle Chiese Luterane.

Nei 57 anni della sua esistenza la Chiesa Evangelica Luterana in Italia (CELI) si è man mano aperta alla lingua italiana per venire incontro ai luterani cresciuti in Italia, ai luterani della Scandinava e degli altri paesi e soprattutto agli italiani che si interessavano sempre di più a Lutero, alla teologia luterana e alla chiesa luterana. Soprattutto da quando nel 1993 la Chiesa Evangelica Luterana in Italia (CELI) ha firmato l’intesa con lo stato (legge del 1995) si è preso coscienza di essere una chiesa luterana in  Italia e che i luterani hanno anche una responsabilità verso la cultura e la società italiana. Più informazioni sono reperibili presso il sito ufficiale della Chiesa Evangelica Luterana in Italia (CELI).

 
 
     
     
 
Consulenza Internet, Preventivo Sito